public/

14. edizione del Premio Noci per la storia locale

C’è tempo fino al 15 dicembre prossimo per partecipare alla 14. edizione del “Premio Noci per la storia locale”, relativa al biennio 2016-2017. Il premio, lo ricordiamo, fortemente voluto dal Comune di Noci per continuare a incentivare gli studi storici locali e per dare seguito a un’iniziativa accreditata nel panorama culturale regionale.

Il concorso è articolato in tre sezioni: la prima riservata a opere e a tesi sulla storia di Noci; la seconda a saggi sulla storia dell'area intorno a Noci comprendente i comuni di Acquaviva delle Fonti, Alberobello, Casamassima, Castellana Grotte, Castellaneta, Cisternino, Conversano, Crispiano, Fasano, Gioia del Colle, Locorotondo, Martina Franca, Massafra, Monopoli, Mottola, Palagianello, Palagiano, Polignano 
a Mare, Putignano, Rutigliano, Sammichele di Bari e Turi; la terza sezione, intitolata a Giulio Esposito, riservata ad articoli o brevi saggi sulla storia di Noci redatti da giovani che al 31/12/2015 non abbiano compiuto i venti anni. Le sezioni sono dotate del premio lordo di 2.000 euro la prima, 1.200 euro la seconda e 350 euro la terza.

Rispetto alla passata edizione l’unica novità è costituita dall’intestazione della terza sezione al compianto storico Giulio Esposito (1959-2015) che, come docente di scuola superiore e ricercatore, tanto ha fatto per la diffusione della ricerca storica anche tra i giovani. Al Premio possono essere presentati lavori inediti oppure pubblicati nel biennio 2016-2017 e tesi di dottorato, specializzazione e laurea magistrale discusse nello stesso periodo.

La commissione esaminatrice sarà composta dal sindaco di Noci (o suo delegato), dal presidente della Società di Storia Patria per la Puglia (o suo delegato), da tre esperti di discipline storico-umanistiche e dal direttore della Biblioteca comunale. Le opere concorrenti, corredate da una scheda sottoscritta e contenente le generalità dell'autore o degli autori, dovranno pervenire in sette copie, franche di ogni spesa, alla segreteria del Premio Noci per la storia locale, presso la Biblioteca comunale "Mons. Amatulli", in Via Cappuccini, n. 4 – 70015 Noci (Ba), entro le ore 13:00 del 15/12/2017.
 

Info notizia

09 luglio 2017

Altre di cultura

20 settembre 2017

Settembre in Santa Chiara con Leuzzi e Colaleo

16 settembre 2017

Mafia: singolare, femminile

15 settembre 2017

L'architettura nella storia di Noci

Commenta questa notizia



Weekly News

QUID Srls Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio