public/

Giù le mani dal nostro Ospedale

Dopo che, nei giorni scorsi, i sindaci di 9 comuni (in un incontro con il governatore Michele Emiliano) hanno tentato invano di evitare la chiusura del punto nascita dell’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia e della Neonatologia dell’ospedale "Santa Maria degli Angeli" di Putignano, ufficialmente il 1° luglio 2017 è cessata l'attività del reparto; i fatti di cronaca dei giorni successivi ci portano però alla decisione del TAR che ha sospeso la chiusura sino al prossimo 26 luglio, data nella quale si attendono ulteriori sviluppi della vicenda.

Nel frattempo, l'11 luglio scorso, in occasione del Consiglio regionale, una delegazione di cittadini ha protestato presso la sede della Regione Puglia e martedì 18 luglio è previsto un corteo cittadino denominato "Giù le mani dal nostro ospedale" che attraverserà Putignano e si concluderà in Piazza Aldo Moro dove seguirà l'intervento di alcuni medici e il collegamento audio con il Comitato che ha permesso "la non chiusura" del reparto maternità dell'ospedale di Angera, in provincia di Varese. 

Putignano (anche con il supporto dei comuni limitrofi) non si arrende e si attendono novità, questa volta positive, su una struttura ospedaliera che rappresenta, anche in materia di nascite, la storia del territorio.

Info notizia

Altre di comunità

20 settembre 2017

I bolognesi a Zero e Lode

19 settembre 2017

Pedalando con l'AVIS: chi ama, dona

18 settembre 2017

I festeggiamenti in onore dell'Addolorata

Commenta questa notizia



Weekly News

QUID Srls Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio