public/

In 2000 per gli Ex-Otago

Era stato pensato come uno degli eventi di punta del cartellone estivo nocese e le aspettative non sono state disattese. Con circa 2000 biglietti venduti, gli Ex-Otago chiudono in bellezza la stagione estiva dell’associazione culturale Agricultura.

All’indomani del revival dedicato ai cortometraggi, un’idea condivisa ed elaborata con l’associazione "Noci Cinema", è stata la rinomata band ligure a calcare il palco di Masseria La Mandra, lo scorso 18 agosto. A riscaldare gli animi, in apertura del concerto, la band tarantina “A morte l’Amore”, un punk edulcorato ma dagli inconfondibili toni black. La scena è stata, di seguito, catalizzata dal “Benvenuti a Marassi” lanciato in intro al concerto degli Ex-Otago da Maurizio Carucci prima voce del gruppo, composto altresì da Simone Bertuccini (chitarra acustica, classica, elettrica, basso e cori), Olmo Martellacci (tastiera, sintetizzatore, wurlitzer, basso, sassofono, flauto traverso, cori), Francesco Bacci (chitarra elettrica, charango, basso, armonium, cori) e Rachid Bouchabla (batteria, percussioni). “Marassi” oltre ad essere il nome dell’ultimo disco della band è, anche, il quartiere di Genova in cui i ragazzi sono nati e cresciuti. L’immagine di Marassi campeggia sullo sfondo di una poetica artistica molto articolata che strizza l’occhio tanto a tematiche attuali quanto ad argomentazioni ancestrali, perfettamente coniugate in quello stile indie pop, vera cifra distintiva del gruppo.

Il pubblico in delirio ha ballato e cantato a squarciagola sulle note dei celebri brani “Quando sono con te” o “Giovani d’oggi”. La location, ben attrezzata dall’associazione, si è confermata più che idonea ad ospitare un pubblico folto e numeroso come quello dello scorso venerdì. A tal riguardo, è opportuno citare il contributo più che determinante delle associazioni di volontariato e Protezione Civile ma anche dell’Arma dei Carabinieri e dei Vigili Urbani che hanno presieduto il regolare svolgimento dell’evento. La serata è proseguita con il dj set di Pietro Ritella.

Info notizia

Altre di comunità

20 settembre 2017

I bolognesi a Zero e Lode

19 settembre 2017

Pedalando con l'AVIS: chi ama, dona

18 settembre 2017

I festeggiamenti in onore dell'Addolorata

Commenta questa notizia



Weekly News

QUID Srls Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio