public/

La Biblioteca Comunale e gli studenti dei Licei nocesi

La Biblioteca Comunale di Noci e la sua storia plurisecolare sono stati oggetto di studio di un gruppo di studenti del Liceo Scientifico e delle Scienze Umane di Noci, nell’ambito del Progetto Asoc1718 - A scuola di OpenCoesione 2017-2018 -  i cui risultati sono stati presentati dagli stessi studenti, mercoledì 7 febbraio presso l’Auditorium dell’Istituto I.I.S. “Da Vinci-Galilei”.

Lo studio ha permesso ai ragazzi di porre sotto la lente d’ingrandimento non solo il volto storico-culturale della Biblioteca Comunale, ma anche la sua parte più profana, quella legata ai restauri a cui è stata soggetta tra il 2014 e il 2015 e ai loro costi. Un lavoro di ricerca che, come dichiarato dalla dirigente Scolastica Rosa Roberto durante il discorso d’apertura, ha combinato la conoscenza del territorio nel quale gli studenti sono cresciuti e le competenze disciplinari da loro stessi acquisite nel corso degli anni, permettendo loro di ottenere una visione approfondita dei meccanismi della società di cui sono e saranno cittadini.

Il sindaco Domenico Nisi, presente all’evento, si è detto estremamente soddisfatto del lavoro svolto dagli studenti, congratulandosi con gli stessi per l’impegno profuso in un ambito dalle mille sfaccettature come quello amministrativo, da egli stesso definito - togliendosi qualche sassolino dalla scarpa - "Non una corsa dei 100 metri in cui ottenere immediatamente un risultato, bensì una lenta marcia in cui raggiungere, passo dopo passo, un obiettivo a lungo termine nel rispetto della trasparenza".

La coordinatrice dello Europe Direct Puglia Irene Paolino ha sviscerato Europa 2020, una strategia decennale promossa dall’Unione Europea e basata su una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva dei suoi Stati membri, di cui il Comune si è servito per ottenere i fondi necessari al restauro della Biblioteca Comunale. Alla discussione hanno anche partecipato il Segretario Generale del Comune di Noci Paola Giacovazzo, il dottor Nando Cannone e i professionisti che si sono messi a disposizione degli studenti durante la realizzazione del progetto, come il direttore della Biblioteca Comunale Giuseppe Basile, l’architetto Francesco Giacovelli e l’avvocato José Mottola. 

Rocco Amatulli

Info notizia

08 febbario 2018

Altre di scuola

12 dicembre 2018

Scuola Gallo: Narrare la vita è un esercizio di libertà

12 dicembre 2018

Da Vinci - Agherbino al Job&Orienta di Verona

21 novembre 2018

Buoni risultati per l’Istituto “Da Vinci - A. Agherbino” nella ricerca Eduscopio.it

Commenta questa notizia



Weekly News

Qidea srl Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio