NOCI gazzettino.it - Consiglio comunale: cosa accadrebbe se…

public/

Consiglio comunale: cosa accadrebbe se…

Innanzitutto una notizia: chiunque sarà Sindaco potrà contare sulla propria maggioranza: è questo il dato che, dopo i 5 anni appena trascorsi, può tranquillizzare gli animi più sensibili agli “inciuci”. Scongiurato il pericolo di “anatra zoppa”, visto che nessuna coalizione ha ottenuto il 50% +1 dei voti validi, ecco le possibili composizioni (al netto di eventuali incarichi di Giunta) del prossimo Consiglio comunale.

​In caso di vittoria di Piero Liuzzi, in Consiglio 4 gli esponenti della lista Noi per Noci: Giuseppe D'Aprile (il più suffragato con i suoi 310 voti), Giandomenico Miccolis, Alessandro Laera e Arianna Ritella. 3 gli esponenti di Centro Democratico: Antonio Mansueto, Francesco Intini e Marino Gentile. 2 i seggi guadagnati per Idea Noci, uno per Stanislao Morea e uno per Rosanna D'Elia; per Fratelli d’Italia tornerebbe in Consiglio Dino Mansueto. Tra i banchi dell’opposizione, per la coalizione Officina Civica troveremmo il candidato sindaco Paolo Conforti e, esponente della lista Noci Riparte, Giacomo D’Ambruoso; per la coalizione Noci Nisi 2018 le porte della sala consiliare si aprirebbero per il candidato sindaco Domenico Nisi, per Fabrizio Notarnicola e Giuseppe Curci del Partito Democratico e per Anna Maria Gentile di NOCIsiamo.

In caso di vittoria di Domeniso Nisi: 4 seggi al Partito Democratico: ad occuparli Fabrizio Notarnicola, Giuseppe Curci, Vito Plantone e Mariarosaria Lippolis. Nisi potrebbe contare ancora Anna Maria Gentile e Rocco Mansueto per NOCIsiamo. Il biglietto di accesso al Consiglio si staccherebbe anche per Anna Martellotta di Impronta Civica, Fortunato Mezzapesa per Iniziativa Democratica, Mariano Lippolis per La Sinistra e Barbara Lucia per Noi con Domenico Nisi. Tra i banchi dell’opposizione troveremmo sempre Paolo Conforti e Giacomo D’Ambruoso per Officina Civica; Insieme Noci 2018, invece, porterebbe in Consiglio il candidato sindaco Piero Liuzzi, Antonio Mansueto per Centro Democratico, Giuseppe D’Aprile per Noi per Noci e Stanislao Morea per Idea Noci.

Info notizia

12 giugno 2018

Altre di politica

12 agosto 2018

Liuzzi sulla questione vaccini

10 agosto 2018

Rifondazione Comunista ricorda le stragi di braccianti nel foggiano

08 agosto 2018

Consiglio: Linee programmatiche, tra qualche mugugno

Commenta questa notizia



Weekly News

Qidea srl Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio