public/

Acque Libere: 3 campioni Regionali per la Otrè

Un grande successo e numeri da record per il Campionato Regionale ed Interregionale FIN Puglia in acque libere sulla distanza del Miglio Marino (ca.1800mt) e dei 5km tenutosi sabato 9 giugno nella splendida cornice di Lido Salsello a Bisceglie.

La gara più corta si è tenuta nella mattinata e ha visto alla partenza 100 nuotatori provenienti da diverse regioni d’Italia. Tra loro sei atleti della società Otrè ssd della presidente Gabriella Fusillo provenienti dal settore agonistico che hanno dato prova di grande preparazione e slancio atletico. Ad incitarli il loro coach Ippazio Pinca, oltre ai genitori e al pubblico presente. È Giuseppe Ventaglini che taglia il traguardo prima dei suoi compagni di squadra chiudendo la gara con il tempo di 20’57” piazzandosi terzo assoluto. Inoltre vince la medaglia d’argento della categoria Assoluti ed è suo il titolo di Campione Regionale di specialità poiché il primo classificato non è pugliese. A due secondi di distanza arriva Mattia Bungaro che conquista l’oro della categoria ragazzi e il titolo di Campione Regionale. Sullo stesso podio, tutto Otrè, salgono sul secondo gradino Gianni Gentile e sul terzo Gabriele Pinca. Meno fortunata la gara per Massimiliano Gentile e Mario Raffo che in ogni caso hanno disputato una buona prova.

Nel pomeriggio, invece, si è disputata la gara di fondo dei 5km. Il percorso ha previsto lo stesso campo gara della mattina da percorrere per tre volte. Le folate di vento e il mare abbastanza inquieto ha reso particolarmente avvincente la gara che in ogni caso ha previsto un ottimo servizio di sicurezza per gli atleti. Ben 63 in acqua tra cui a rappresentare la Otrè tre giovanissimi e cinque Master allenati da coach Matilde Petruzzi. Straordinaria la prova del caparbio Stefano Perta che, chiudendo la gara con il tempo di 1h05’, ha conquistato la terza posizione assoluta e il bronzo della categoria Assoluti. A seguire per la Otrè sono arrivati, sempre per la categoria Assoluti, Paolo Agrusti con il tempo di 1h16’ e Valeria Quiete con il tempo di 1h24’. Primo atleta master Otrè a tagliare il traguardo Antonio Tinelli (M50) con il tempo di 1h25’ che conquista la medaglia di bronzo di categoria e si laurea Campione Regionale di specialità poiché i primi due di categoria provengono da fuori Regione. A seguire arriva dopo cinque minuti Francesco Agrusti (M45) che vince la medaglia d’argento di categoria, con il tempo di 1h40’ arriva Sabino Nitti (M35), a distanza di cinque minuti ancora Mimma Caforio (M30) e chiude gli arrivi per la Otrè Ignazio Putignano (M50) con il tempo di 2h01’.

Grande soddisfazione anche per la conquista della coppa di terza società pugliese classificata per la gara di fondo della 5km grazie ai punti che ogni singolo atleta ha conquistato a beneficio della squadra. Cala il sipario sul Campionato Regionale 2018 in acque libere e il team Otrè torna ad allenarsi per le prossime sfide.

Info notizia

12 giugno 2018

Altre di sport

18 ottobre 2018

Buoni risultati nel weekend dell'Otrè TT

18 ottobre 2018

Doppietta Montedoro a Bitonto con Minerva e Gaeta

18 ottobre 2018

Futsal Noci: La Coppa Puglia regala la prima vittoria stagionale

Commenta questa notizia



Weekly News

Qidea srl Editore

p.iva 07543340728
via Cesare Battisti, 43 - 70015 Noci (BA)
Registrato presso il tribunale di Bari al n. 356 del 10/12/1968
Direttore responsabile: Nicola Simonetti

NOCI gazzettino

Redazione
Largo Garibaldi, 1 - 70015 Noci (BA)
tel. +39 080 4979274 | info@nocigazzettino.it
Contatti | Archivio