public/

Il raduno del cavallo Murgese a Martina Franca. Il centro-destra attacca l'Amministrazione

“Una mortificazione per gli allevatori nocesi e dei centri vicini che annualmente - recita una nota dei consiglieri D’Aprile, Mansueto, Liuzzi, Morea - partecipavano compatti al raduno che fino allo scorso anno si è svolto presso il nuovo Foro Boario”. Quest’anno si svolgerà a Martina Franca. Anzi, sembra che l’accordo preveda che non torni più a Noci per tenersi regolarmente, tutti gli anni, nella città capitale della Valle d’Itria.

“Stava passando sotto silenzio - spiegano i quattro membri di opposizione - lo scippo perpetrato alla nostra comunità, alla comunità rurale della Murgia dei Trulli, all’economia cittadina. La politica locale ha un peso in questa scellerata decisione perché, infatti, vorremmo sapere se è stata condivisa dall’attuale Amministrazione comunale, se il sindaco Nisi ha dato il suo beneplacito al trasferimento a Martina della manifestazione equina, se ci sono stati tentativi di condizionamento da parte della Regione Puglia guidata dal governatore Emiliano”. Così la reazione dei consiglieri comunali interroganti.

“La notizia - spiegano - ci è stata portata da Francesco Gentile e Vanna Laera, rispettivamente presidente e segretaria dell’Associazione regionale del Cavallo Murgese che ha sede a Noci durante un incontro sull’argomento. Siamo rimasti sconcertati - concludono - perché non è possibile tollerare compromessi al ribasso, accordi a perdere per Noci. Basti pensare al grande lavoro svolto in questi anni per coinvolgere le scuole, per divulgare la storia di Noci strettamente connessa con l’allevamento del cavallo Murgese, del notevole ruolo svolto dall’associazione regionale del Cavallo Murgese che qui a Noci è stata fondata negli Anni Novanta con gli auspici dei maggiori allevatori locali e sostenuta all’epoca dal sindaco Nicola Bauer. Bisogna correre ai ripari per riportare a Noci la fiera dei cavalli che altre comunità del Mezzogiorno ci invidiano”.

Info notizia

07 novembre 2018

Altre di economia

12 marzo 2019

Confartigianato e Artigiano 4.0

07 marzo 2019

Morea Assicurazioni certificata Eccellenza Amissima 2018

16 gennaio 2019

Curci: consulenze all’estero per avviare salumifici

Commenta questa notizia