public/

Altra sconfitta per la Deco Domus

Non decolla la stagione della Deco Domus Noci che, sull'ostico campo del Damiano Spina Volley Oria, esce ancora sconfitta con un secco 3-0. Una partita non perfetta delle nocesi che hanno pagato la discontinuità in ricezione, ma hanno dimostrato carattere tenendo testa ad un avversario di livello superiore. In questa gara, il tecnico biancoverde Marcello Perrone sceglie il solito starting seven con: Laneve al palleggio e Romano opposta, Tritto e Corallo laterali, Bottiglione e Pindinello coppia centrale, Diviggiano libero. Mister Piero Acquaviva schiera in campo: Cozzetto palleggiatrice, Colarusso opposto, Valente e Leone laterali, Diomede e Vinciguerra centrali e Mastrilli libero.

La Deco Domus parte bene e, nelle prime battute di gioco, si porta in vantaggio. Le avversarie, dopo un inizio in sordina, riprendono subito in mano il set portandosi sul 10-7. Gli attacchi di Corallo, Pindinello e Romano mettono in difficoltà le padrone di casa di Oria e, fino al 20-20, si va avanti punto a punto. È il Damiano Spina Volley con più determinazione a chiudere sul 25-22. Nel secondo parziale le nocesi dimostrano, ancora una volta, di essere in grado di contenere il gioco delle brindisine ma cedono di nuovo nel finale con il risultato di 25-23. L'ultimo set vede le biancoverdi a - 6 e mister Perrone decide di mandare in campo Flace e Losavio al posto di Romano e Laneve. La Deco Domus, con le nuove entrate, si riporta sotto fino al 18-17 ma non basta ad arginare la determinazione delle padrone di casa che aggiungono altri 3 punti in classifica chiudendo sul 25-20.

Nel prossimo impegno, in programma sabato 10 novembre alle ore 19:00 al “PalaFiore, la squadra nocese affronterà la Pieralisi V. Pan Jesi.

Info notizia

Altre di sport

23 luglio 2019

Nasce l’SSD Futsal Noci 2019

22 luglio 2019

Cattedra vince la prima edizione di Histórico

20 luglio 2019

Histórico, primo urban cross country nocese

Commenta questa notizia