public/

Noci Intelligent City: al via i lavori. Durata 60 giorni

Sono stati consegnati oggi, 8 febbraio, i lavori per l’intervento denominato Noci Intelligent City, alla ditta CABLING Srl di Matera, esecutrice dei lavori. La direzione dei lavori è stata affidata al progettista Ing. Vincenzo Lattanzio. L’intervento, per un importo complessivo di € 400.000,00, è stato interamente finanziato dalla Città Metropolitana di Bari.

Il progetto prevede la realizzazione di un sistema di video-sorveglianza del territorio a due livelli: un livello di campo (che comprende l’insieme degli apparati e dei sensori dedicati alla rilevazione dei dati di mobilità e sicurezza periferici, con annessa infrastruttura di comunicazione, composto di sistema di videosorveglianza e lettura targhe su quattordici siti e una dotazione di 20 telecamere di contesto fisse, 1 telecamera di contesto speed dome, 9 telecamere fisse di lettura targhe, 4 pannelli a messaggio variabile) e un’infrastruttura di rete per la trasmissione video e dati su tecnologia radio/fibra e protocollo IP per il trasferimento di tutte le informazioni alla centrale operativa che sarà situata presso la sede del Comune di Noci e alla postazione operatore di controllo sita presso la Stazione dei Carabinieri di Noci.

Le videocamere saranno posizionate lungo le principali vie d’accesso alla città e i pannelli informativi conterranno informazioni utili anche in caso di emergenze. I lavori saranno completati nel giro di 60 giorni. "Grazie alle risorse messe a disposizione dalla Città Metropolitana di Bari, la richiesta di un maggiore controllo del territorio che da tempo i cittadini richiedono, sarà ampiamente soddisfatta dalla dotazione tecnologica prevista dal progetto – ha dichiarato il sindaco Domenico Nisi – In breve tempo avremo un sistema di videosorveglianza integrato al passo coi tempi ed una sala operativa di controllo presso la sede comunale, presso la quella Polizia Municipale e Corpo comunale di Protezione Civile saranno ampiamente agevolati nello svolgimento delle loro funzioni".

"Con il progetto Noci Intelligent City andremo ad agevolare il lavoro di coloro che sono a vario titolo deputati al controllo del territorio – ha aggiunto l’Assessore alla Polizia Municipale, Viabilità e Protezione Civile Stefano Guagnano – Fortunatamente la tecnologia ci consente oggi di semplificare e velocizzare queste operazioni. Convinti di questo, l’Amministrazione è stata pronta a recepire il finanziamento messo a disposizione della Città Metropolitana. I risultati sono certo saranno ampiamente apprezzati dai nocesi. Faccio un esempio pratico: in caso di furti, con il monitoraggio dei diversi accessi al paese, avremo la possibilità di individuare veicoli sospetti sia in entrata che in uscita".

Info notizia

08 febbario 2019

Altre di comunità

24 aprile 2019

Misure anti Xylella fastidiosa

20 aprile 2019

La Via Crucis con il Cristo di Casaboli

Commenta questa notizia