public/

Quarato: Non mi fermo qui

"Non mi fermo qui!". Esordisce così Francesco Quarato, "fresco" vincitore della 22esima edizione della Spaccanoci. Al NOCI gazzettino candidamente confida i suoi obiettivi futuri: "Il prossimo 25 Aprile parteciperò alla 10mila metri  su pista a Locorotondo gara valevole per i Campionati Regionali. A Maggio, il 25,  invece parteciperò ai Campionati Italiani Master che si svolgeranno in provincia di Siena".

Francesco Quarato, 36enne di Massafra si gode il momento felice, quella di domenica è stata infatti  la sua terza vittoria consecutiva dopo i successi ottenuti a Corato, Putignano e appunto a Noci. Una Corripuglia finora targato Quarato: "Il percorso nocese - prosegue - è impegnativo essendo molto tecnico alternando salite e discese ripide".

Francesco, sistemista informatico di professione, ha scoperto "casualmente" la passione per la corsa - facendo il preparatore atletico di calcio giovanile del Massafra - ma  sei anni fa circa ha deciso di provarci e i  risultati conseguti finora dimostrano che la scelta è stata giusta.

 

Stefano Impedovo

Info notizia

11 aprile 2019

Altre di sport

23 luglio 2019

Nasce l’SSD Futsal Noci 2019

22 luglio 2019

Cattedra vince la prima edizione di Histórico

20 luglio 2019

Histórico, primo urban cross country nocese

Commenta questa notizia