public/

Noci Azzurri: Juniores eliminata. Prima squadra in finale

Dopo la pesante sconfitta del primo turno d’andata delle fasi finali regionali in terra brindisina (3-0), lo scorso 6 aprile la Juniores di mister Palazzo ha nuovamente affrontato il Cedas Avio Brindisi nella gara di ritorno disputatasi al “De Luca Resta” di Noci.

Il match vede un primo tempo abbastanza equilibrato, con i padroni di casa che riescono a tener testa agli avversari. Entrambe le compagini creano poco difatti la prima frazione di gioco si conclude a reti bianche. Nella ripresa, dopo una punizione di Rosato che accarezza la traversa, il match si sblocca con il brindisino Quaranta che, in posizione defilata, è abile a finalizzare. La gara termina così 0-1 con il Cedas che accede alla finalissima dove affronterà il Casarano, quest’ultimo vittorioso ai rigori sul campo del F.C. Otranto.

Prosegue invece la corsa al salto di Categoria per la prima squadra che lo scorso 7 aprile ha battuto 1-0  il Tre Colli, in trasferta al Comunale di Montemesola. Sotto una copiosa pioggia e un campo in terra al limite dell’impraticabile, i biancoverdi passano subito in vantaggio con capitan Laera su rigore, dopo un atterramento in area ai danni di D’Onghia. Allo scadere della prima frazione di gioco, il numero 1 nocese Donatelli si rende protagonista del match: prima devia un rasoterra e poi, dopo un colpo di testa ravvicinato, è bravo ad allontanare la palla con i piedi.  Il secondo tempo vede ancora un match combattuto con i locali che cercano il pareggio. Dopo una manciata di minuti, dall'inizio della ripresa, l’arbitro vede un fallo in area del difensore nocese Fabrizio Recchia e decide di assegnare il penalty ai montemesolini: sul dischetto va Marotta ma Donatelli para. Il match termina 0-1 con i nocesi che accedonoalla finale play-off che si disputerà domenica 14 aprile. I biancoverdi, allenati da Franco Palazzo, affronteranno, al Campo Comunale “Pergolo”, l’Atletico Martina che nel primo turno ha battuto in trasferta il San Giorgio Calcio (0-4).

“Sono soddisfatto dei miei ragazzi e sono fiero di allenarli. La Juniores chiude due stagioni importanti con 46 partite, di cui 30 vittorie, 10 pareggi e solo 6 sconfitte con 99 gol all’attivo e solo 43 subiti. Sono molto felice anche per la prima squadra a cui faccio i complimenti, non solo per la prestazione contro il Tre Colli, ma soprattutto per la stagione disputata e per aver raggiunto il traguardo play-off” ha dichiarato lo stesso mister Palazzo.

Info notizia

Altre di sport

24 aprile 2019

Pallanuoto: tra sport e divertimento

20 aprile 2019

20 aprile: il week end della nocibiancoverde

19 aprile 2019

Vigilia playoff per il Futsal Noci

Commenta questa notizia