public/

Madonna della Croce, il programma di Maggio

Prendono il via oggi, 30 aprile, i festeggiamenti in onore della Madonna della Croce. Come da tradizione, il quadro della Vergine con in braccio il Bambino farà il suo ingresso in città dopo il pellegrinaggio dal Santuario. L’effige della Madonna raggiungerà la chiesa Madre dove resterà per tutto il mese di Maggio.

La festa entra nel vivo nei giorni del 2,3 e 4 maggio. Anche quest’anno il Comitato ha allestito un programma per vivere intensi momenti di fede oltre che di festa. Si comincia il 2 maggio quando, subito dopo la messa vespertina, si renderà un omaggio floreale al mosaico raffigurante la Vergine della Croce in piazza Garibaldi. A seguire, i bambini dai 6 ai 16 anni parteciperanno ad nuova iniziativa che si svolgerà sempre in piazza Garibaldi: l’esperienza dei “Piccolo Madonnari”. Christian Ligorio, madonnaro per passione, aiuterà i partecipanti a “mettersi in gioco” con i gessetti colorati che saranno loro donati. “Con l’esperienza “Piccoli madonnari” vogliamo coinvolgere ragazzi e giovanissimi, famiglie, insegnati ed educatori... per colorare con Maria le nostre strade e accendere entusiasmo e creatività” spiega don Stefano Mazzarisi. Venerdì 3 maggio, giorno della festa, alle ore 9:30, sarà Sua Ecc.za Mons. Giuseppe Favale, Vescovo della diocesi di Conversano-Monopoli, a presiedere l’Eucarestia. Al termine la Processione per le vie del centro storico. Sabato 4 maggio, invece, dopo la celebrazione eucaristica delle 18:30, la sacra effigie della Madonna percorrerà le strade del nostro paese.

Si rinnovano, anche gli appuntamenti con #isabatidimaggio che quest’anno prevedono una novità. Il quadro raffigurante la Madonna della Croce farà tappa in tre quartieri di Noci e il programma prevede la recita del Santo Rosario e, a seguire, la celebrazione eucaristica. Si comincia sabato 11 maggio presso l’anfiteatro di via Gabrieli. Il sabato successivo, invece, il secondo appuntamento si svolgerà in "zona" Padre Pio; l'ultimo appuntamento è previsto per il 25 maggio nella chiesa di Santa Maria a Lamadacqua.

Il mese mariano nocese si concluderà venerdì 31 maggio con il ritorno del quadro della Beata Vergine Maria presso il Santuario della Madonna della Croce dove si svolgerà, come da tradizione, la festa campestre. Novità di quest'anno è che i nocesi potranno finalmente usufruire del Parco, adiacente la chiesa, presso il quale si sono appena conclusi i lavori di ripristino.

Info notizia

Altre di comunità

18 luglio 2019

Nuove indicazioni nella differenziata e ancora rifiuti nelle campagne

18 luglio 2019

Nel weekend, Birra G'nostra

17 luglio 2019

Madonna del Carmine, Mons. D'Ercole: "Siate nella gioia"

Commenta questa notizia