public/

Dove non c'è lo stato, c'è la mafia

Sabato 4 maggio 2019, presso l' auditorium del liceo 'Leonardo Da Vinci', è stato presentato il libro 'Tutto Torna' del giornalista Leonardo Palmisano per la seconda edizione del festival LegalItria, un festival che presenta la volontà della regione Puglia di promuovere la lotta alla mafia tramite la lettura nelle scuole di testi sul rapporto tra mafie, economie e territori (e in seguito la possibilità di discuterne con l'autore).

Oltre l'avvicente presentazione del romanzo che delinea dei protagonisti quasi romantici come il bandito Mazzacani che non è un eroe, non è giusto, e per questo riesce a  portare il lettore dove nessun commissario lo ha mai portato prima, diversi gli argomenti scaturiti dal dibattito, tenuto tra l'autore e gli studenti, tra i quali i recenti casi di cronaca che vedono sempre più una mafia animata da cruenti faide: "Tali episodi mafiosi sono figli però non tanto di una mentalità arretrata, quanto di un forte disagio sociale presente nel territorio dovuto alla mancanza di lavoro, di condizioni utili per il riscatto sociale, per il sostenimento di una vita dignitosa". Durante la presentazione numerosi gli interventi, non solo degli studenti, ma anche del senatore Piero Liuzzi e della professoressa Mariantonietta Liuzzi, organizzatrice dell'evento.

"Speriamo che eventi di educazione civica come questo possano ripetersi in futuro anche mediante l'adesione alla LegalItria da parte del nostro comune. Perchè la dove manca lo stato, si manifesta la mafia" la conclusione degli studenti dell'Istituto.

 

Info Redazione di Istituto IIS “L. da Vinci – Agherbino”: Claudio Martino Leo e Luciana Fasano

Info notizia

10 maggio 2019

Altre di scuola

20 maggio 2019

Meravigliosa Federica

17 maggio 2019

Io Barsento, alla scoperta dell’oasi naturalistica

10 maggio 2019

Incontro con l’autore: Donato Ritella all’IIS “Da Vinci – Agherbino”

Commenta questa notizia