public/

Benemerenza Sportiva per Sabatelli

Un premio alla passione e all’eccellente lavoro svolto in questi anni alla guida del Noci Azzurri 2006  nella promozione del calcio giovanile (per almeno vent’anni), è con queste motivazioni che Giuseppe Sabatelli, ex presidente della scuola calcio élite nocese, sarà premiato il prossimo 22 giugno, a Roma, nel tradizionale appuntamento che assegna i premi per la Benemerenza sportiva, organizzato ogni anno dalla L.N.D. (Lega Nazionale Dilettanti) alla presenza delle più alte cariche federali della FIGC.

Un riconoscimento meritato per “Seppino”, così lo chiamano in molti, che in questi anni di presidenza ha riportato il calcio a 11 nocese nel mondo dei dilettanti. Questo è solo l’ultimo pezzo di un puzzle che il presidente Sabatelli ha iniziato a comporre nel 2006 dando vita ad una società dedita al settore giovanile che, con il passare degli anni, è cresciuta anno dopo anno diventando un punto di riferimento del territorio, affermandosi a livello regionale.

 

Foto: Immagine di repertorio

Info notizia

Altre di sport

20 settembre 2019

21-22 settembre: il week end della nocibiancoverde

17 settembre 2019

puroBIO Noci: Il poker al Molfetta vale il secondo turno di Coppa

13 settembre 2019

Noci Pallamano Young, porte aperte e D'Elia nuovo allenatore

Commenta questa notizia