public/

Presentata l'edizione 2019 del Tagliacorto

A pochi giorni dalla serata conclusiva della nuova edizione del “Tagliacorto”, nella serata di ieri, 5 agosto, sono state svelate le linee guida alle quali gli aspiranti cineasti dovranno attenersi per girare i corti di quest’anno. Durante la serata, organizzata sulla Scalinata monumentale della Stazione, i membri dell’associazione "Nocicinema" hanno potuto illustrare il regolamento nel dettaglio, e rispondere alle numerose domande poste dai partecipanti.

Tra le linee guida principali, molte le colonne portanti del “Tagliacorto” tra le quali la presenza chiaramente riconoscibile della città di Noci in almeno due scene o il divieto di utilizzare materiale visivo girato prima del periodo stabilito. Diverse sono invece le novità, come l’incremento delle ore in cui è possibile girare il corto (quest’anno saranno 90) o l’obbligo di girare almeno una scena all’interno o esterno del Food Bar Edy ma anche l’inclusione di uno o due attori provenienti dalla compagnia teatrale “Rainbow Theatre” di Monopoli.

Proprio la “Rainbow Theatre”, introdotta da Leonarda e Michele, ha dato prova delle proprie capacità portando dei brevi corti teatrali con lo scopo di presentare i personaggi che i partecipanti dovranno inserire all’interno dei propri corti. Tutti i lavori dovranno essere consegnati per le 18:00 del prossimo 9 agosto e non saranno assolutamente accettate le opere consegnate oltre l’orario indicato.

Non resta che attendere domenica 11 agosto per conoscere e visionare le opere di questa nuova edizione del “Tagliacorto”, presentata anche quest'anno da Clive Griffiths presso il nuovo Anfiteatro.

Info notizia

Altre di comunità

26 maggio 2020

Mercato settimanale: I commercianti non riaprono

23 maggio 2020

Attività produttive: Positivo l'incontro tra Amministrazione e operatori del settore

23 maggio 2020

23 maggio: Il coraggio di ogni giorno

Commenta questa notizia