public/

Noci Azzurri 2006, tra Prima Categoria e tante novità

Il Noci Azzurri 2006 è pronto ad iniziare una nuova stagione sportiva. Lo scorso 2 settembre, infatti, si è tenuta una conferenza stampa presso la nuova sede sociale “Casa Noci Azzurri” dove il presidente Domenico D’Onghia e i dirigenti hanno presentato le novità in vista dell’inizio del campionato, presente anche il consigliere comunale con delega allo sport Giuseppe Recchia.

Per quanto riguarda la Prima Squadra, al timone, come già reso noto, sarà Francesco Palazzo che guiderà una compagine fatta di conferme e nuovi importanti arrivi tra cui i difensori Leonardo Frascati e Francesco Manfredi, i centrocampisti Andrea Gentile (proveniente dal Noicattaro), l’under Antonello Longo dal Castellana Calcio (classe 1999) e Francesco Muraglia oltre l’esterno alto Gianvito D’Onghia e l’attaccante Francesco Daddato, anche lui dal Noicattaro; infine l’attaccante della Juniores Umberto Angelillo (classe 2001), aggregato alla Prima Squadra. Ufficializzato lo scorso 6 settembre il ripescaggio in Prima Categoria dove i ragazzi di mister Palazzo saranno impegnati nel girone B composto anche da Polimnia Calcio, Arboris Belli 1979, Virtus Locorotondo 1948, Atletico Martina 2012, Città di Massafra, Ragazzi Sprint Crispiano, Tre Colli, Calcio Ceglie, S. Vito, San Giorgio Calcio 2017, Talsano, San Marzano, Lizzano 1996, Don Bosco Manduria e Leonessa Erchie.

In merito alla Juniores, reduce da due campionati consecutivi vinti, oltre ai 2002 che entrano a far parte della rosa affidata a mister Fabrizio Lopriore, si aggiungono 5 nuovi rinforzi: Emanuele Troilo e Mattia Romanazzi provenienti da La Quercia; Giuseppe Ascatigno, Marco Romanazzi dall’Esperia e Cosimo Vitti dall’US Città di Fasano. I campionati regionali di Giovanissimi U15 e Allievi U17 partiranno il 29 settembre, mentre il campionato di Prima Categoria prenderà il via il 22 settembre; in merito alla Juniores invece, date e gironi saranno resi noti prossimamente. Per questa stagione sportiva è stato anche siglato un accordo con il presidente de La Quercia Vito Totaro, secondo il quale i ragazzi del 2003 in forza alla società putignanese, dopo una selezione, entreranno a far parte della categoria Allievi del Noci Azzurri.

Novità anche sul piano sponsor: il Noci Azzurri ha infatti raggiunto un accordo con la Macron, azienda italiana leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e che per i prossimi tre anni vestirà le 5 categorie agonistiche. Durante la conferenza del 2 settembre, la parola è passata anche al consigliere Recchia che, con i dirigenti della società calcistica nocese, si è soffermato sulla questione campo sportivo: “Il Comune di Noci ha bandito una gara già assegnata inoltre, l’azienda Tennis Tecnica si occuperà del rifacimento del manto erboso”.

Infine l’intervento del responsabile della Scuola Calcio Marco De Angelis che ha illustrato i programmi: “Manterremo in linea di massima già ciò che era presente. Quello che stiamo cercando in più di introdurre sarà trattare soprattutto l’ambito pedagogico ed educativo perché diventa sempre più importante soprattutto in ambito sportivo. Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, il responsabile resta sempre Gianni Mottola. In più abbiamo introdotto un regolamento che riguarda gli aspetti comportamentali ed etici legati a tutte le figure che compongono una Scuola Calcio come dirigenti, allenatori, bambini ma anche genitori, regolamento introdotto per tutelare l’integrità di questo ambiente affinchè sia sano e di formazione. Siamo tenuti a rispettare una serie di regolamenti molto molto rigidi dato che siamo una Scuola Calcio Élite".

Info notizia

Altre di sport

20 settembre 2019

21-22 settembre: il week end della nocibiancoverde

17 settembre 2019

puroBIO Noci: Il poker al Molfetta vale il secondo turno di Coppa

13 settembre 2019

Noci Pallamano Young, porte aperte e D'Elia nuovo allenatore

Commenta questa notizia