public/

Evade dai domiciliari, catturato a Putignano

Si è reso irreperibile ai controlli giudiziari ma in meno di 24 ore i Carabinieri sono riusciti a rintracciarlo e riportarlo agli arresti. È quanto accaduto la settimana scorsa a G.D., 50enne nocese arrestato ad aprile scorso per spaccio di sostanze stupefacenti e collocato al regime di arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa di processo.

Quando i Carabinieri sono arrivati a casa sua per il consueto controllo giudiziario hanno trovato la porta aperta e la corrente staccata. Immediatamente sono scattate le ricerche da parte dei militari in tutta la zona e contemporaneamente la denuncia per evasione alla locale Procura.

Nell’arco della stessa giornata l’uomo è stato identificato nei pressi dell’ufficio postale di Putignano e, dopo la convalida dell’arresto, ricollocato nuovamente ai domiciliari.  

Info notizia

Altre di cronaca

06 novembre 2019

Liti in famiglia, intervengono i Carabinieri

26 settembre 2019

Tribunale di Bari: Fallimento per le società Fimco e Maiora

23 settembre 2019

Droga in auto, due denunce

Commenta questa notizia