public/

Incontro al Futuro – AgriFood: eccellenze in campo

L’Università di Bari, martedì 3 dicembre, fa tappa a Noci, presso il  BaLab – Laboratori Urbani (Complesso San Domenico), per un evento dedicato all’Agrifood. Il ciclo di aperitivi dell’innovazione, denominato “INCONTRO AL FUTURO  – L’innovazione prima dei pasti”, rientra nelle attività del Centro di  Eccellenza “Per l’Innovazione e la Creatività” al fine di far incontrare imprenditori, inventori, ricercatori e curiosi, come cerniera tra ricerca e territorio.

Lo stile degli aperitivi è tipico dei “caffè scienza” in cui i presenti  si e confrontano sul tema scelto: un vero e proprio think tank in cui verranno raccontate storie di successo del territorio pugliese. L’evento è promosso da EIT Food, il consorzio pan-europeo creato per trasformare l’ecosistema alimentare, supportando iniziative innovative e sostenibili per il miglioramento della nostra salute, della qualità alimentare e dell’ambiente, in collaborazione con il Comune di Noci.

Saranno presenti Gianluigi de Gennaro, presidente del Centro di  Eccellenza “Per l’Innovazione e la Creatività”, Domenico Nisi, sindaco del Comune di Noci, Natale Conforti, assessore alle Attività Produttive e alle Politiche del Lavoro, e Barbara Lucia, consigliere comunale con delega alle Politiche Giovanili. Special guest lo Chef Pasquale Fatalino e tanti altri ospiti che animeranno il networking in una piacevole occasione di confronto per scoprire protagonisti, curiosità e scenari dell’Agrifood.

"Coerentemente con lo sforzo che l’Amministrazione sta facendo per la promozione di stili di vita sani, con riferimento nello specifico al manifesto “Noci Città Sana” recentemente presentato, attraverso il quale si assume l’impegno a promuovere stili di vita sostenibili, ci apprestiamo ad avviare un ragionamento, con gli esperti del settore agro-alimentare, relativamente a quelle che potrebbero essere le  possibilità, per tanti giovani nocesi e non solo, di conoscere e valorizzare le produzioni tipiche del nostro territorio – ha dichiarato  il consigliere Barbara Lucia – Il settore dell’Agrifood, se concepito in un’ottica di innovazione sociale, apre, in effetti, un ampio ventaglio di prospettive. Per questo invito tutti i giovani e gli operatori del settore ad essere presenti, con l’augurio che anche queste occasioni di confronto possano avere una sempre più ampia risposta da parte di chi poi materialmente andrà a progettare il proprio futuro. In fondo è proprio questo l’obiettivo con il quale è stata aperta presso il Laboratorio Urbano di Noci una sede distaccata del BaLab".

Info notizia

02 dicembre 2019

Altre di economia

04 novembre 2019

PDT Cosmetici vola in Oriente

28 ottobre 2019

Carmine Liuzzi al Richmond E-Commerce Forum

25 ottobre 2019

Una cena-evento dedicata alla Wagyu

Commenta questa notizia