public/

AVIS e Darf nel Gran Concerto di fine anno

La fine dell’anno è alle porte e con essa arriva anche il consueto e piacevole appuntamento con il gran concerto delle associazioni Darf e l’AVIS di Noci, giunto alla sua quarta edizione. In collaborazione con il Comune di Noci, le due longeve associazioni nocesi hanno presentato, in un gremito Chiostro di San Domenico, un meraviglioso spettacolo dedicato alle colonne sonore da film a cura della Francesco Greco Ensemble.

Ad introdurre la serata, la prof.ssa Giulia Basile (presidente AVIS) e Mariano Casulli (presidente Darf), che hanno spiegato l’importanza che la musica può avere nella vita di ognuno di noi "perché la musica accomuna e le note riescono a farci sentire figli della stessa terra”. A fortificare questo pensiero, l’entrata in sala di Francesco Greco e del suono soave del suo violino. L’esibizione, impreziosita dai musicisti Antonio Cascarano (basso), Mino Inglese (batteria) e Daniele Dettoli (piano & key), rappresenta un vero e proprio viaggio, un viaggio in continua espansione, che non si ferma mai e che non lascia spazio per applausi e parole ma che apre un mondo di emozioni a tutti i cinefili, soprattutto a chi è cresciuto tra le spettacolari scene di pellicole come Il Padrino, C’era Una volta in America, Colazione da Tiffany, La Vita è Bella e Nuovo Cinema Paradiso oltre le sonorità western che ricordano la spettacolare Trilogia del Dollaro di Sergio Leone.

Ed è così che AVIS e Darf hanno voluto augurare un buon inizio di 2020, che possa essere all’insegna della collaborazione e “promuovere ancor più fortemente il senso di comunità”.

Info notizia

Altre di comunità

23 gennaio 2020

UTEN: Convegno su "La prevenzione oncologica gastrointestinale"

22 gennaio 2020

A Noci il "Progetto Salute"

22 gennaio 2020

Polizia Locale in festa per San Sebastiano

Commenta questa notizia