public/

Noci alla BIT 2020

E' stata una grande occasione di visibilità per il territorio del Comune di Noci la 40^ BIT - Borsa Internazionale del Turismo, storica manifestazione organizzata da Fiera Milano che dal 1980 porta nel capoluogo lombardo operatori turistici e viaggiatori da tutto il mondo, svoltasi dal 9 all'11 febbraio. Noci ha partecipato nell’ambito del progetto “Costa dei Trulli”, a cui ha recentemente aderito allo scopo di promuovere in rete i nostri attrattori e le principali manifestazioni culturali, artistiche ed enogastronomiche. Al progetto, promosso dai Comuni di Monopoli e Fasano, oltre Noci aderiscono i Comuni di Alberobello, Castellana Grotte, Conversano e Polignano a Mare. Dell’offerta di tali realtà si è parlato lunedì 10 febbraio, durante una Conferenza Stampa svoltasi presso lo stand della Regione Puglia, alla presenza dei Sindaci, dell’Assessore regionale all’Industria turistica e culturale Loredana Capone e del Direttore del  Dipartimento regionale Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio Aldo Patruno.

"Abbiamo voluto aderire al progetto con l'ambizione di offrire il nostro contributo alla diversificazione dell’offerta turistica del nostro territorio, ha dichiarato in conferenza stampa il Sindaco Domenico Nisi, lo scorso anno sono state registrate importanti presenze sulla costa. Nell’entroterra, nel territorio della Murgia dei Trulli, abbiamo l’opportunità di valorizzare al meglio quella che  definiamo “civiltà della pietra”, dato anche che i muretti a secco sono stati identificati dall’UNESCO quale patrimonio dell’umanità. E lo  facciamo offrendo, da maggio a ottobre, la possibilità di effettuare interessantissimi tour alla scoperta degli antichi cammini e masserie storiche. Altro elemento architettonico che ci caratterista sono, nel  nostro centro storico, le gnostre: auspichiamo diventino l’elemento caratterizzante, di rilancio di ogni iniziativa culturale. Il nostro è anche un territorio votato alla zootecnia: considerate che abbiamo la più alta produzione di latte in  Puglia, su un territorio esteso più di 150 kmq. Per questo abbiamo puntato sulla valorizzazione dell’enogastronomia". Non si poteva, quindi, non citare "Bacco nelle Gnostre", uno degli eventi più importanti e attesi della Puglia.

"Tornare dopo anni ad una fiera del turismo è solo il primo passo verso una visione armonizzata e coordinata dell’offerta turistica. Abbiamo intrapreso questo percorso con Costa dei Trulli, condividendo sia un  programma di eventi culturali con l’obiettivo comune di offrire un’esperienza che coinvolga tutto il nostro territorio, facendo rete tra Comuni limitrofi. Nella conferenza di lunedì alla Bit è emerso come l’attenzione e la curiosità verso il nostro territorio è davvero straordinaria". Questo il commento a margine del Consigliere Comunale delegato al Turismo, Giuseppe Curci, anche lui presente in Fiera. 

Nel cartellone condiviso nell’ambito del progetto “Costa dei Trulli”, la "Giornata nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio" promossa dall’AIS; i percorsi a piedi o in bici alla scoperta del territorio organizzati da Puglia Trek&Food da maggio a ottobre; la rassegna cinematografica "InTransit" organizzata da Daido, Loco52 e Puglié e il concorso "Tagliacorto" promosso da Nocicinema tra luglio e agosto; il festival dei micro-birrifici e della cultura brassicola "Birra G’Nostra" a cura della birreria Attenti al Luppolo a luglio; la rassegna di concerti "Parole e Musica. I grandi nomi di ieri, di oggi e di domani a cura del Comune di Noci n estate; il Radici Glocal "Music Fest" organizzato ad agosto da Cristiani Music Srl; a ottobre la "Sagra del Fungo" organizzata dalla Compagnia del Fungo; a novembre la già citata "Bacco nelle Gnostre" a cura dell’Associazione Acuto-Parco Letterario Formiche di Puglia e, infine, a dicembre "Gustosamente Natale", con Confartigianato Noci in collaborazione con AIS Puglia.

Info notizia

13 febbario 2020

Altre di economia

06 agosto 2020

Pizza Village con Delizia

04 agosto 2020

Poste Italiane: Anche a Noci è possibile presentare online le Richieste di Successione

27 luglio 2020

29 luglio: Informatizzazione e digitalizzazione, il Comune presenta i nuovi servizi

Commenta questa notizia