public/

"Terre delle Noci", solidarietà verso i meno abbienti

Sono stati consegnati ai volontari della Croce Rossa Italiana – Comitato Bassa Murgia 150 pacchi di viveri confezionati da alcune aziende locali organizzate dall’associazione "Terre delle Noci".

"L’iniziativa – dice l’arch. Franco Tinelli, presidente dell’Associazione – deriva dalla difficile situazione in cui versano decine di famiglie a fronte della pandemia da Covid-19. Abbiamo voluto mettere insieme storia, cultura e tradizioni del territorio al servizio della collettività". Ogni pacco ha un peso di circa 8kg ed è composto principalmente dai prodotti del territorio, compreso l’olio.

L’iniziativa solidale è stata organizzata grazie anche al contributo derivato dalle donazioni del 5x1000 all’associazione. “Per continuare il nostro cammino, rinnoviamo l'invito a donare il 5 per mille nella prossima dichiarazione dei redditi – scrive l’Associazione sulla propria pagina social "Associazione Terre delle Noci" - Codice Fiscale 91084490720”.

Info notizia

Altre di comunità

29 maggio 2020

Coronavirus: Ordinanza per regolare gli orari degli esercizi

27 maggio 2020

Iniziata l'indagine sierologica, anche Noci tra le città campione

26 maggio 2020

Mercato settimanale: I commercianti non riaprono

Commenta questa notizia