public/

Approvato l'OdG. Rinviata la nomina del Consiglio del ricovero "Sgobba"

Nella seduta del Consiglio Comunale che si è svolta lo scorso 24 luglio, l'assise cittadina grazie ai voti della maggioranza e dei rappresentanti di "Noci Officina" ha approvato il rendiconto di gestione 2019 e le variazioni al Bilancio di Previsione 2020 nonché i diversi debiti fuori Bilancio.

Saltato invece l'ultimo punto all'Ordine del Giorno, relativo alla nomina dei componenti del Consiglio di amministrazione della casa di riposo "A.M. Sgobba", che è di fatto rinviato al prossimo Consiglio cittadino. Assenti giustificati per la maggioranza i consiglieri Anna Maria Gentile di "Italia Viva" e Vito Plantone del Partito Democratico. Il consigliere di minoranza Stanislao Morea ha raggiunto l'assise dopo l'avvio della seduta.

Gli otto punti all'Ordine del Giorno sono stati approvati e resi immediatamente esecutivi, come detto, grazie ad 11 voti favorevoli (9 della maggioranza più i 2 di Giacomo D'Ambruoso e Paolo Conforti). Si sono espressi per l'astensione i consiglieri di "Insieme Noci " (D'Aprile  Mansueto, Miccolis e poi lo stesso Morea una volta raggiunto Palazzo di Città); proprio da quest'ultimo, a conclusione dei lavori, è arrivato forte il grido d'allarme sull'emergenza furti, che in queste settimane sta riguardando il nostro territorio. Di qui la proposta di discutere più approfonditamente il tema sicurezza nel prossimo Consiglio.

 

Stefano Impedovo

Info notizia

27 luglio 2020

Altre di politica

13 agosto 2020

Ivan Scalfarotto a Noci

12 agosto 2020

Lega Noci: No al centro di stoccaggio rifiuti

04 agosto 2020

Regionali 2020: Ufficiale la candidatura di Lucia Parchitelli

Commenta questa notizia