public/

La festa del Graduation Day

Nella serata di ieri, 14 settembre, si è tenuto lo Smart Graduation Day, un momento di celebrazione che il Comune ha voluto dedicare a tutti i ragazzi che hanno dovuto conseguire la laurea trieannale o magistrale in modalità telematica a seguito del COVID-19. La cerimonia, svoltasi presso l’Anfiteatro ex Piscina comunale, nasce dall’iniziativa dell’Assessorato all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Puglia, in collaborazione con Anci Puglia, proprio con l’intento di celebrare una tappa importante per i giovani studenti universitari, e come augurio di “realizzazione nel nostro territorio”.

Ad aprire e coordinare la cerimonia Marta Jerovante (Assessore all’Offerta Formativa del Comune di Noci) che ha voluto spiegare il motivo per il quale l’Amministrazione ha deciso, assieme a più di 140 comuni pugliesi, di partecipare all’iniziativa. “Questo difficile periodo che stiamo passando ha in qualche modo sospeso il vostro tempo - spiega, infatti l’Assessore - quindi ci sembrava doveroso dedicare questo momento e condividerlo con la comunità”.

La parola è poi passata al sindaco Domenico Nisi che ha aperto il suo intervento raccontando la sua personale esperienza, quasi tragicomica, riguardo il giorno della laurea, imbottigliato nel traffico barese. Nisi ci ha tenuto ad augurare, a nome di tutta l’Amministrazione, ma anche del paese intero, una piena realizzazione di ognuno dei partecipanti, in quanto i giovani “non sono mai dei problemi, ma risorse importanti per investire nel futuro”.

Quasi 30 i neo laureati che hanno ricevuto una pergamena di partecipazione, consegnata ad ognuno dal Sindaco assieme ad un alberello che verrà piantato a loro nome. Hanno partecipato la serata i neo-dottori Angela Tinelli, Claudia Quarato, Greta Rinaldi, Valeria Lippolis, Mariana Miccolis, Paola Minichetti, Francesco Intini, Alfonso Sportelli, Claudia Laera, Stefania Valenza, Francesca Consaga, Mariavittoria Quarato, Giulio Piepoli, Alexa Angiulli, Roberta Intini, Angela Fasano, Giulia D’Onghia, Arianna Guagnano, Antonella Miccolis, Nicola Fusillo, Marco De Marinis, Naomi Keshia D’Arpa, Benedetta Palattella e Oreste Lippolis; citati Serena Simone, Erica Fumarola, Paolo Coroforte, Stefania Scarano e Fabio Fauzzi che non hanno potuto partecipare alla cerimonia.

A tutti loro da parte della redazione del NOCI gazzettino un grande augurio per il futuro.

Info notizia

Altre di comunità

19 settembre 2020

Salvato Tarabuso minore

18 settembre 2020

Noci prende parte al World Cleanup Day 2020

15 settembre 2020

Passaggio del "martelletto" al Rotaract Club di Putignano

Commenta questa notizia