public/

Puglia Trekking alla scoperta di “Noci Green Way”

Ringraziamo Puglia Trek&Food per la efficace sinergia! Le campagne nocesi nascondono angoli e tesori che vi invitiamo a scoprire”. Con questo messaggio apparso sul canale social ufficiale, Puglia Trekking, una delle maggiori associazioni di trekking a livello regionale (la pagina social accoglie oltre 11mila like) ha ringraziato e omaggiato Puglia Trek&Food per il percorso naturalistico di “Noci Green Way” svoltosi sabato pomeriggio scorso.

Un nutrito gruppo di oltre 50 escursionisti professionisti, guidati dal presidente di Puglia Trek&Food Orazio Pietro Sansonetti, ha percorso il “Cammino di San Benedetto”, una delle 9 vie verdi individuate dall’associazione nocese per scoprire le bellezze naturalistiche e architettoniche del paesaggio agrario locale, promuovendo non solo il turismo lento ma anche la difesa del patrimonio architettonico presente.

Partito dall’abazia della Madonna della Scala il gruppo ha seguito il “cammino” per ben 13km ad anello attraversando la zona di Varvullo, quella di Casaboli visitando la “calcinara” (complesso architettonico ben conservato che serviva per la produzione della calce), Monte Calvo e Madonna delle Grazie, prima di far ritorno all’abazia benedettina.

Ringrazio Puglia Trekking per le parole di elogio riservateci in occasione dell’escursione di sabato – dichiara Sansonetti – Personalmente mi ritengo molto soddisfatto perché abbiamo ospitato per la prima volta un escursionista vero, cioè colui che di solito affronta percorsi in montagna e che per la prima volta ha scelto le colline nocesi per svolgere un percorso trekking”.      

Info notizia

Altre di comunità

23 ottobre 2020

CieliQuadri per il “Mese del Benessere Psicologico”

22 ottobre 2020

Covid-19, salgono i contagi in Puglia. Negli Istituti superiori parziale stop alle lezioni

21 ottobre 2020

Coronavirus, 15.199 nuovi casi in Italia

Commenta questa notizia