public/

Iniziati i lavori per la "Bottega solidale"

Una "Bottega solidale" per tendere la mano a chi è in difficoltà. Una nuova forma di aiuto e di sostegno rivolta a chi ne ha più bisogno. Sono iniziati i lavori per la realizzazione della Bottega che avrà sede in via San Leonardo a Noci. Una iniziativa che nasce dal gruppo Caritas della Chiesa Madre e funzionerà come un vero e proprio piccolo supermercato. 

A parlare di questo progetto è don Stefano Mazzarisi: “Sta per realizzarsi un sogno: la bottega solidale! Oltre ai lavori nei locali di via San Leonardo stiamo lavorando a livello di gruppo Caritas della Chiesa Madre... e presto insieme a tutta la Comunità. Con la bottega solidale - secondo lo stile degli “empori della solidarietà” - daremo la possibilità alle famiglie più povere o in difficoltà di fare la spesa gratuitamente. Penso ai bambini... entreranno in un negozio come tutti gli altri. Gli adulti... potranno scegliere ciò che serve loro” .

La "Bottega solidale" sarà gestita dagli Operatori Pastorali della Carità: "Queste figure faranno volontariato nella bottega, "...non saranno commessi, ma fratelli e sorelle accanto" - continua don Stefano che conclude - Saranno pronti ad ascoltare, accompagnare, suggerire...”.

Info notizia

Altre di comunità

04 dicembre 2020

Dopo il nuovo DPCM, Nisi apre le attività commerciali anche la domenica

04 dicembre 2020

Rotaract: Cultura della sicurezza stradale. Online il 5 dicembre

04 dicembre 2020

P.r.e.s.s. e il sostegno alla raccolta solidale

Commenta questa notizia