public/

Caritas SS. Nome di Gesù: "Per fortuna la solidarietà non si ferma"

"Nell’ultimo anno a causa dell’emergenza sanitaria si è inasprito il quadro di impoverimento allargando la platea di chi non si era mai visto nelle Parrocchie per chiedere aiuto. Nella nostra Parrocchia il SS. Nome di Gesù - ci riferisce la responsabile della Caritas Anna Maria Gentile - abbiamo registrato un aumento di circa il 15% rispetto all’anno precedente di persone che in modo continuativo assistiamo, dato che purtroppo continua a salire . Dal report della Caritas nazionale intitolato "Gli anticorpi della solidarietà", i servizi e gli operatori Caritas siamo stati identificati come la principale forma di aiuto e sostegno dei più bisognosi".

"Per il direttore della Caritas don Francesco Soddu - prosegue Gentile - noi volontari siamo gli anticorpi , che con l’aiuto e l'ascolto, insieme alla solidarietà della comunità, che non ha mai fatto mancare il suo sostegno, siamo stati e continuiamo ad essere punti di riferimento di chi sta vivendo un momento di difficoltà".

Infine i doverosi ringraziamenti: "Per fortuna la solidarietà, continua la responsabile non si è fermata e per questo vogliamo ringraziare l’impresa di costruzione Limm s.r.l che nella persona di Mario Liuzzi ha devoluto nelle scorse settimane un cospicuo numero di buoni spesa del Gruppo Megamark  a favore delle famiglie bisognose della nostra Parrocchia".

"La Caritas del SS. Nome di Gesù - aggiunge il parroco Don Maurizio Caldararo - ha voluto condividere quest’atto di generosità con le altre due Caritas perché la carità non ha confini, azzera le distanze e ci fa tutti fratelli e figli dello stesso Padre".

Info notizia

17 febbario 2021

Altre di comunità

06 marzo 2021

Curoibenicomuni: il Comune partecipa all’iniziativa dell’ANCI

06 marzo 2021

"Vaccine Day" per i volontari della Croce Rossa Italiana Comitato della Bassa Murgia

05 marzo 2021

"PERICOLO COVID - Vaccini e Prospettive Future", il webinar del NOCI gazzettino

Commenta questa notizia