public/

"Fa la spesa" nel supermercato dove lavora, denunciato dipendente infedele

Ha atteso che tutti i colleghi finissero il turno di lavoro per poter poi prendere dagli scaffali la merce esposta e portarsela a casa. È quanto hanno ricostruito i Carabinieri della Stazione locale che hanno individuato e denunciato il dipendente di un noto supermercato della città per furto.

I militari, allertati dal responsabile dell’attività commerciale, hanno passato al setaccio le riprese registrate dalle telecamere a circuito interno del locale arrivando ad individuare l’autore del gesto e ricostruire l’accaduto. Ora il dipendente è stato sospeso dall’incarico e con molta probabilità scatterà il licenziamento.

A distanza di un mese da un episodio simile in cui un dipendente era arrivato a derubare il proprio titolare attraverso prelevamenti dal bancomat aziendale, ecco riproporsi un altro caso di infedeltà aziendale. Un comportamento deprecabile questo, soprattutto perché attuato in una fase emergenziale, in cui vi è una disoccupazione giovanile dilagante da una parte, e il ricorso agli ammortizzatori sociali dall’altra.   

Info notizia

Altre di cronaca

26 febbario 2021

In auto con un etto di cocaina, tra i fermati anche una 18enne nocese

23 febbario 2021

Rifiuti in cava dismessa, deferite due persone

19 febbario 2021

Alcool e droga, sempre più giovani nella morsa delle sostanze psicotrope

Commenta questa notizia