public/

Cresce la curva dei contagi a Noci

Continua a crescere la curva dei contagi a Noci: gli ultimi dati ufficiali diramati dal Sindaco Domenico Nisi, relativi a giovedì 18 febbraio, fotografano una situazione poco rosea: 95 persone positive e 47 in isolamento fiduciario. Sono quasi cento, dunque, i nocesi alle prese con il temibile virus, con diffusione avvenuta maggiormente in ambito familiare, stando alle considerazioni fatte dal primo cittadino che ha dichiarato di aver richiesto alle autorità competenti l’analisi dei tamponi per verificare l’eventuale presenza della variante inglese, vista l’impennata di contagi.

Da quando si è passati dalla media di 25-30 positivi ai 50, il dato ha cominciato a crescere con costanza, fino a raddoppiarsi in poche settimane e la curva non vede cambio di rotta. Ribadite le accortezze necessarie, con il consueto ma mai banale richiamo alla responsabilità, il Sindaco ha poi colto l’occasione della diretta per richiamare l’attenzione su un’azione compiuta da un gruppo di ragazzi nei giorni scorsi che si sono divertiti a imbrattare i muri della passerella che conduce al Mu.Ra.

Una bravata ripresa dalle telecamere preposte e al vaglio della polizia municipale per cui il sindaco ha fatto appello a chi ha compiuto l’atto, affinché se ne discuta insieme, rimediando al danno ma sopratutto traendone una lezione utile a scoraggiare episodi similari.

Info notizia

Altre di comunità

15 maggio 2021

Al via importanti interventi di ampliamento della rete idrica

15 maggio 2021

Una nuova veste per la Stazione ferroviaria

15 maggio 2021

Emergenza Covid-19: 13 "positivi". Contagi in netto calo

Commenta questa notizia