public/

Angelica Intini nuovo Assessore

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 17:05

All’Assessore Intini sono state affidate le deleghe a Cultura, Politiche per i Beni comuni, Biblioteca Comunale e Museo Archivio di Noci, Promozione del Territorio e Servizi turistici, Politiche Giovanili, Identità cittadina e Partecipazione civica, Comunicazione istituzionale.

Così commenta il Sindaco: "Auguro ad Angelica Intini un buon lavoro. Come Amministrazione abbiamo puntato molto sui settori che riguardano le deleghe affidatele e confido nel fatto che potrà esercitarle al meglio, forte del suo background e della freschezza di cui, come molto spesso dico, i giovani sono portatori".

"Ringrazio il Sindaco per la fiducia e il gruppo politico La Sinistra con il Consigliere Mariano Lippolis per aver creduto in me – dichiara la neo-nominata Assessore Intini – Cercherò di ottemperare all’impegno assunto con gentilezza, altruismo e buona educazione, valori per me fondamentali. Mi metterò subito a lavoro, per realizzare gli obiettivi di programma che mi sono stati illustrati e che trovano la mia piena condivisione".

____________________________

Angelica Intini, nata a Noci, 29 anni, è il nuovo assessore alla Cultura del Comune di Noci, in sostituzione della dimissionaria Gaetana Bruno. Laureata (con lode) in Scienze dei Beni Culturali ad indirizzo storico-artistico, assume il nuovo incarico, stando ai rumors, in quota Mariano Lippolis.

Info notizia

11 ottobre 2021

Altre di politica

13 ottobre 2021

Parchitelli: “Approvata la mia Mozione sugli Hospice Pediatrici”

01 ottobre 2021

Il Consiglio comunale approva

Commenta questa notizia