public/

All’Aro BA6 finanziamento PNRR per il miglioramento dei sistemi di raccolta differenziata

Importanti risorse sono state assegnate all’Aro BA6 nell’ambito del PNRR – Decreto ministeriale n. 396 del 28.09.2021. Misura 1.1 Linea di Intervento A – miglioramento e meccanizzazione della rete di raccolta differenziata dei rifiuti urbani, con il finanziamento di due progetti.

Il primo – che riguarda la realizzazione di strutture intelligenti (cassonetti interrati e isole ecologiche interrate) per l’ottimizzazione della raccolta attraverso l’utilizzo di contenitori ad accesso controllato, con apertura che permetta l’identificazione dell’utente, e sistemi di verifica del volume impiegato con sistema di allarme in caso di superamento di una soglia prefissata – è stato finanziato per un importo pari a € 967.271,64 e riguarderà i Comuni di Castellana Grotte, Locorotondo e Putignano.

Il secondo – che riguarda la dotazione di strumentazione hardware e software per applicazioni IOT su vari aspetti gestionali, quali a titolo esemplificativo la tariffazione puntuale, la geolocalizzazione e la trasmissione di dati di raccolta attraverso piattaforme georeferenziate e modelli di “fleet management” dei mezzi, e sistemi di automazione nella distribuzione di materiale da consumo per la raccolta differenziata all’utente – è stato finanziato per un importo pari a € 345.124,04 e riguarderà i Comuni di Noci e Putignano.

"Si tratta di un grande traguardo, che è stato reso possibile grazie ad un corale lavoro di squadra tra gli Uffici Ambiente dei Comuni dell’Aro, egregiamente coordinato dal Direttore Tecnico dell’Aro BA6 Vito Maria Laforgia – commenta il sindaco di Noci Domenico Nisi, Presidente dell’Aro – Un risultato ancor più importante, se consideriamo che il nostro Ambito di raccolta è uno dei pochissimi ad aver ottenuto questo finanziamento, che consentirà ai Comuni che ne fanno parte di poter migliorare il servizio di raccolta differenziata". 

Info notizia

04 aprile 2023

Altre di politica

20 giugno 2024

Contratti di Quartiere, i chiarimenti del sindaco

19 giugno 2024

Il primo anno di attività dell’amministrazione Intini

14 giugno 2024

Contratti di quartiere, la nota dell'opposizione

Commenta questa notizia