public/

Chiostri e Inchiostri, anteprima con Grittani

Davide Grittani, scrittore immaginifico ed acuto indagatore delle realtà sociali e di territorio, col suo romanzo “Gregge” (Alter ego edizioni) sarà il protagonista dell’anteprima di Chiostri e Inchiostri nella serata di sabato 8 giugno. Quasi un assaggio del vasto cartellone - in allestimento - del “festival di mezza estate” che si svolgerà da giovedì 25 a domenica 28 luglio nel borgo antico di Noci. Appuntamento quindi alle ore 20 nel chiostro delle Clarisse (ingresso libero); l’autore dialogherà con Monica Bruno e verrà presentato al pubblico dal direttore editoriale del kermesse letteraria, Piero Liuzzi. Sarà l’occasione per scoprire in anteprima i nomi degli autori invitati, i dialoganti, gli intrattenimenti musicali e le mostre d’arte, i reading e le pièce teatrali che per consuetudine arricchiscono l’articolato evento che richiama pubblico anche dal resto della regione. Nel mirino degli organizzatori pure un’escursione letteraria e multiculturale per i luoghi remoti della nostra cittadina (“Noci segreta”). La redazione del festival Chiostri e Inchiostri si sta riunendo regolarmente da alcune settimane allo scopo di approntare un cartellone ricco di emozioni, frizzante, in grado di soddisfare vari gusti letterari ed avvicinare alla lettura fasce eterogenee di pubblico. Il viaggio e la scoperta sono i temi dominanti della quinta edizione di Chiostri: non a caso  il “visual” della locandina si ispira al Milione di Marco Polo (di cui si celebrano nel 2024 i settecento anni della morte).  Partner del festival è la libreria Liberrima fondata alcuni decenni fa a Lecce dal nocese Maurizio Guagnano. Il festival gode del patrocinio e del sostegno del Comune di Noci.
 

Photogallery

clic x zoom

Info notizia

07 giugno 2024

Altre di cultura

18 giugno 2024

Barsento al centro, una tavola rotonda a Palazzo della Corte

18 giugno 2024

Di note e di luoghi, venerdì ultimo appuntamento al chiostro delle Clarisse

24 maggio 2024

Il concerto di Laforgia a Masseria Dirupo

Commenta questa notizia